Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è infelice a modo suo..

E’ finalmente arrivata l’estate e non posso proprio privarMi del piacere di dare qualche spunto per una “fresca” lettura..
Nonostante il titolo (la frase che ho scelto da l’inizio alla storia sempre verde di Anna Karenina, 1887 Lev Tolstoj), non starò a consigliarvi i grandi classici ma invece cercherò di farvi immergere in una sgangherata famiglia irlandese, capitanata da Agnes, madre politically ‘S’correct di sette figli.

In realtà i libri, scritti da Brendan O’Carroll, sono quattro
(usciti secondo l’ordine cronologico della storia, “Agnes Browne mamma”, “i marmocchi di Agnes”, “Agnes Browne nonna”; ad eccezione dell’ultimo, “Agnes Browne ragazza”, che invece si presenta come un antefatto e riporta alla giovinezza della nostra eroina)
e raccolgono la saga tragicomica di Agnes Browne nella Dublino proletaria degli anni ’60.

Ho trovato per caso il primo dei libri in una bancarella dell’usato qualche anno fa e l’ho trovato strepitoso!Quindi a quel punto è iniziata la caccia agli altri..
Agnes è divertente, dissacrante, “inguaiata” ma una vera “tosta”, non sempre ci azzecca ma non si perde mai d’animo (e con sette figli e un marito come Rosso Browne, le prove da superare sono tante!). Ha 34 anni, proviene da un quartiere popolare di Dublino e la sua vita non è, ne sarà facile, ma Agnes ha sempre le maniche rimboccate e la battuta pronta.. ma soprattutto mentre scrivo mi accorgo che ciò che mi ha veramente colpito è il fatto che pur parlando del “volgo” questo libro non risulta mai volgare.
Agnes non è l’emblema dell’impeccabile genitore, e non ha la pretesa di dare grandi insegnamenti ma tutto sommato alle volte serve anche questo..
Buona lettura!

p.s. per chi invece preferisce i film ai libri, ho da poco scoperto che la storia di Agnes è stata portata sulle scene da Anjelica Huston nel 1999 (La storia di Agnes Browne).
Non ho ancora avuto modo di vedere questo film ma non me lo lascerò scappare ancora per molto!

20130621-173025.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...