Silvia Pagani

image

Pedagogista Curativa e Socioterapeuta a indirizzo Antroposofico,  Consulente  in Sessuologia Clinica, iscritta albo FISS, Counselor dell’età evolutiva.

Individuazione delle strategie per una buona qualità della vita, attraverso il colloquio, la fiaba, il mito, il gioco di ruolo e  la geografia del corpo.

Nata a Milano il 1 Aprile 1964, si occupa da 27  anni di dipendenza, di difficoltà relazionali e dell’individuazione di strategie per migliorare la qualità della vita. Responsabile del Centro Accoglienza delle Comunità psicoterapeutica Il Molino della Segrona, per il trattamento della dipendenza da alcool, sostanze e dipendenze comportamentali, presidente dell’associazione ‘Altro che Storie onlus’,per una migliore qualità della vita, si è formata come consulente in sessuologia clinica alla scuola di sessuologia di Firenze ed ha una formazione in Pedagogia Curativa e Socioterapia a indirizzo antroposofico che le permette di occuparsi del trattamento del benessere delle persone, attraverso la modificazione di piccoli gesti quotidiani. Socia fondatrice dell’Associazione Italiana Chirofonetica, per l’utilizzo terapeutico del suono e del fonema, segue in particolar modo le difficoltà relazionali familiari, di coppia, genitori- figli e le dipendenze. Si occupa dal 2002 di formazione per operatori,insegnanti e terapeuti.Sposata dal 1984, ha due figli di 26 e 22 anni che, insieme  alla grande famiglia che la circonda, rappresentano da sempre il più importante serbatoio di energie ed ispirazioni per il suo lavoro. Appassionata di antichi mestieri, di fiabe e leggende, che utilizza da più di vent’anni come strumento terapeutico per sanare le piccole/grandi ferite di tutti i giorni.

Nel 2007 dà vita al progetto A.R.T.A. per il trattamento del disagio scolastico e relazionale, e per il recupero dell’autonomia di adolescenti e giovani adulti. Progetto non residenziale, proposto attraverso moduli di trattamento integrabili.

Riceve a Milano, un week end al mese a Verona e a Bologna.

Incontri e conferenze: via Telesio 22, Milano

La maggior parte del mio tempo è dedicato a coloro che desiderano migliorare le proprie strategie relazionali e la loro qualità della vita.

Mi occupo di dipendenza sotto tre aspetti differenti:

A) Gli Esordi Adolescenti e giovani adulti entrati nel meccanismo dell’uso, abuso, dipendenza di sostanze, alcool o dipendenze comportamentali come il gioco, il sesso, internet, sport… In questi casi propongo una valutazione del livello di compromissione e successivamente accompagno in un percorso di consapevolezza rispetto al tipo di intervento necessario ed all’individuazione di strategia di gestione. In alcuni casi sostengo i genitori in questa  fase delicata perché possano intervenire per tempo e nel modo più adeguato.

Al termine della valutazione  propongo ai ragazzi , quando necessario, il progetto A.R.T.A.  Progetto che li accompagna al recupero dell’autonomia attraverso la partecipazione a moduli individuali o di gruppo, che coprono una o più aree della vita quotidiana. La non residenzialità del progetto gli permette di seguire un percorso riabilitativo senza allontanarsi dalla famiglia, dagli amici e dalla scuola.

B) La dipendenza certificata In questo caso preparo e accompagno all’accoglienza presso la comunità www.comunitailmolino.it

C) La prevenzione alla ricaduta Dedicato a chi ha già lavorato sulla propria dipendenza e non ha più a che fare con le sostanze o con l’alcool o altro, ma che sente il bisogno di un sostegno in un particolare periodo, per vivere al meglio la propria vita e non rischiare la ricaduta

Mi occupo di relazioni, soprattutto tra genitori e figli, per sostenere nel delicato compito educativo. Mi rivolgo a tutti quei genitori che vogliono costruire, consolidare o modificare il loro rapporto con i figli, soprattutto nei momenti cruciali come la nascita, l’età scolare, l’adolescenza, il contatto con alcool e sostanze, la sessualità… A volte una semplice modifica nel nostro modo di porci come genitori, produce risultati miracolosi nei nostri figli.

Infine mi occupo di disturbi della sessualità. A chi ha un disturbo sessuale ( chi non ne ha mai avuti almeno una volta nella vita?!? ) offro consulenza per identificare la causa del problema ed identificare strategie risolutive.

Per un colloquio 335 68 13 590.

Annunci

6 pensieri su “Silvia Pagani

  1. Sono un po’ in ritardo per questa domanda dott.ssa ma gliela faccio uguale: il mio compagno in un periodo bello della nostra vita(ero incinta ) mi dice che ha bisogno di qualche giorno da solo perché si sente senza stimoli….. Secondo lei da cosa e’ dipeso? Può essere che ci sia un altra donna? Eppure il figlio era una cosa voluta da entrambi . Grazie dott. ssa

  2. Buongiorno Dr.ssa, seguo la Sua rubrica su 101 net.
    I temi trattati sono davvero interessanti e la Sua voce rassicurante.
    Grazie, claudia.

  3. Sono Fabrizia una donna di 55 anni e volevo complimentarmi con lei dottoressa perchè ha una voce molto calda e rincuorante, ascoltandola uno si rilassa semplicemente col suo suono di voce, poi ho visto i suoi dati e la sua foto e sono rimasta colpita la credevo una ragazzina, invece scopro con piacere che è un po’ più grande, quindi ancora complimenti, io la seguo spesso su radio 101 e i suoi argomenti sono molto di aiuto, grazie ancora.

    • Grazie Fabrizia…decisamente non sono una ragazza! Mi fa molto piacere che la voce abbia un effetto rilassante perchè credo che per fare un percorso insieme ci si debba sentire bene. Buona giornata, Silvia Pagani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...